Fonte Nuova / Legalità e Sicurezza in aula consiliare: premio Legalità Lex et Ars 2018

In Terza pagina da Alessandra PaparelliLascia un commento

Condividi

 

L’Associazione Lex et Ars in collaborazione con il Comune di Fonte Nuova e Città Metropolitana di Roma organizza oggi, venerdì 14 dicembre alle 15.00 presso la sala consiliare di Via Machiavelli,  il convegno “Legalità e Sicurezza“.  Si tratta della prima edizione del premio Legalità Lex et Ars 2018 Fonte Nuova; il premio verrà consegnato da Piero Presutti, Sindaco di Fonte Nuova,  alla Caserma dei Carabinieri di Mentana, come riconoscimento per il lavoro svolto in particolare nel 2018. Tante le attività di controllo e supporto nel territorio, numerosi gli arresti e le attività annesse svolte tutti i giorni insieme al nucleo operativo di Monterotondo per salvaguardare la sicurezza di tutti i cittadini e cittadine, al fine di ridurre la percezione di insicurezza degli abitanti.

Fronteggiare i reati predatori ed i furti sul territorio:

Un’occasione, questa di oggi, di approfondimento e confronto rispetto alle misure messe in campo sui nostri territori per la tutela degli abitanti e l’educazione alla legalità.  Appuntamento dunque alle ore 15.00, l’evento sarà moderato dall’avvocato Sergio Meucci con la presenza di numerosi ospiti e relatori tra le Istituzioni e autorità militari e civili. Al termine del convegno ci sarà una tavola rotonda con gli esperti del settore e con i rappresentanti delle varie associazioni del territorio per proporre interventi concreti, progettualità e progetti da applicare sul territorio stesso.

Abbiamo sentito in merito al convegno di oggi, Antonio Lotierzo delegato alla sicurezza per il Comune di Fonte Nuova:

Qual è lo spirito che anima il convegno di oggi? Ne seguiranno altri?

Assolutamente si, spero a breve di portare altri due temi importanti a Fonte Nuova: la violenza domestica e la legittima difesa; lo spirito che anima questo convegno è quello di continuare come Amministrazione a fare tutto quello che serve – e nel breve tempo possibile – per poter portare una Forza di Polizia sul nostro Comune: proprio con oggi con la presenza dei massimi vertici nel nostro Comune vogliamo far capire proprio questo, ossia faremo del tutto per aumentare la sicurezza per il nostro territorio e per i nostri cittadini. Anche perchè penso sia il momento giusto e bisogna approfittarne proprio con il nuovo Decreto Sicurezza”. 

Condividi