Roma / TMB Salaria, Gian Maria Spurio: l’impianto dell’Inviolata a Guidonia resta chiuso

In Terza pagina da RedazioneLascia un commento

Condividi

Tranquilliziamo la popolazione per quanto riguarda la chiusura forzata del TMB Salario causa incendio , abbiamo effettuato le dovute verifiche ma non ci sono possibilità che venga riaperto l’impianto dell’Inviolata; i rifiuti sono andati a Latina, Viterbo e Frosinone”, così Gian Maria Spurio, delegato Collegio 12 – Lazio 1 per Forza Italia.   Tranquillizzare i cittadini, la parola d’ordine. La preoccupazione circolata in queste ore infatti era (qualora anche stabilita la natura dolosa dell’incendio che ha causato il rogo al TMB di Via Salaria) quella di verificare velocemente un sito dove conferire i rifiuti della Capitale e che non fosse individuato nella discarica del Parco dell’Inviolata, nel Comune di Guidonia Montecelio.  Ricordiamo che l’impianto resta sotto sequestro della Magistratura.

Condividi