Guidonia / Comincia l’avventura di Italia in Comune

In Roma Est da Yari RiccardiLascia un commento

Condividi

Un cammino che tocca anche Guidonia. E’ arrivata Italia in Comune, l’idea di Federico Pizzarotti che vede come responsabile nella Città dell’Aria Anna Angelini.

“Ci è sembrato il migliore progetto per continuare a lavorare, sul nostro territorio e per il nostro territorio. Con un gruppo di persone, fortemente motivate ed impegnate per la nostra Città, abbiamo deciso di intraprendere questo nuovo percorso certi che la presenza a Guidonia Montecelio di un partito che si sta radicando in tutta Italia sia un importante valore aggiunto all’operato e al lavoro di una squadra di persone, coese, che si impegna per il bene della Città. E’ con questo spirito che diamo conto della nascita della sezione Italia in comune Guidonia Montecelio”.

Un’avventura che vede protagonisti a livello nazionale il sindaco di Parma e Alessio Pascucci. “. Loro più volte hanno sottolineato l’energia, la preparazione, la voglia di stare accanto ai cittadini, di molti amministratori locali. Come loro crediamo che gli amministratori locali siano il vero motore della politica italiana. Questo ci ha spinto ad aderire ad Italia in Comune per proseguire il nostro impegno a favore della comunità guidoniana”, spiega la Angelini.

Non sarà un percorso chiuso. Italia in Comune si pone infatti come realtà aperta alla alla collaborazione con tutte le forze, i movimenti e le persone, ovviamente “che hanno come fine ultimo il bene di Guidonia Montecelio e dei guidoniani. Ci piacerebbe collaborare – conclude Anna Angelini – con altre realtà della nostra Città perché riteniamo che la vera forza possa esserci solo con l’unione di tante persone. Quello che riusciremmo ad ottenere da soli è solo una parte di quello che potremmo fare in collaborazione con altri gruppi, purché animati dai nostri stessi intenti”.

Condividi