Roma Est Magazine

News

Tivoli/Ecco il progetto Previs: sportelli scolastici, seminari e laboratori per contrastare violenza e bullismo

Tivoli/Ecco il progetto Previs: sportelli scolastici, seminari e laboratori per contrastare violenza e bullismo
03 aprile
16:05 2017

Sportelli nelle scuole e seminari e laboratori sull’educazione alla legalità. Nasce su queste basi il progetto – Prevenzione, Integrazione, Sicurezza – appena avviato dal Comune di Tivoli per mettere in campo azioni per contrastare il bullismo. “L’obiettivo ultimo di questi interventi nei confronti dei minori è individuare, prevenire e contrastare fenomeni di vandalismo, bullismo e violenza sotto ogni forma. Mettendo i giovani e le famiglie – ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Maria Luisa Cappelli – al centro di ogni programma di intervento è possibile arginare il fenomeno; accogliendo l’individuo da un punto di vista emotivo e sociale si possono dare risposte concrete ed efficaci”. Il progetto – per il quale l’amministrazione comunale tiburtina ha ottenuto un finanziamento regionale – comprende percorsi di sensibilizzazione sul fenomeno del bullismo e cyber bullismo. Percorsi che si concluderanno con la creazione di un manifesto pubblicitario elaborato dagli studenti delle scuole tiburtine. Oggetto sarà un messaggio sociale contro la violenza: il cartellone più rappresentativo sarà parte integrante di una vera e propria campagna sociale di sensibilizzazione, mediante la sua affissione in città.  Il programma di prevede anche l’organizzazione di iniziative dedicate agli adulti e agli anziani, in particolare incontri e focus group nei comitati di quartiere, nei centri sociali e nelle sedi delle associazioni.

Commenti