Giovedì 5 maggio Rastablanco al Silosò. E si parlerà di lavoro sociale e di Welfare

In Cronaca & Attualità, In Evidenza, Primo Piano, Roma Est, Spazio al Sociale, Terza pagina da Yari RiccardiLascia un commento

Condividi

Nuovo appuntamento con “al BARnaut”, progetto della cooperativa Alternata Silos nato da una riflessione sulla grave crisi di valori socio culturali che da troppi anni affligge la nostra società: uno spazio di riflessione e di scambio di idee su temi importanti per il futuro della collettività. La finalità è quella di cominciare a ricostruire spazi di ri-socializzazione, condivisione e confronto, che vadano al di là delle prassi imposte dal sistema relazionale mass-mediologico contemporaneo. Il 5 maggio viene riproposta la programmazione prevista per il 7 aprile, quando saltò tutto per solidarietà e rispetto verso la tragedia del piccolo Toni. Saranno quindi presenti al Silosò di via Montecelio 9, a Guidonia. Rastablanco e Manolo Macrì per quello che riguarda la musica. Ma si parlerà anche di temi importanti: lavoro sociale e welfare, precariato e disoccupazione, mondi spesso sommersi ma non per questo da dimenticare. Il nome dell’evento di questa settimana racchiude tutto questo: "IO COOPERAI@ – IO LAVORO SOCIALE – IO SOCIALPRIDE". Presenti per raccontare esperienze e discutere, numerosi operatori sociali e cittadini interessati. Nella serata saranno proposte come sempre video suggestioni e progetti della cooperativa. Tra i tanti, quello appena concluso delle Officine Culturali 2010/2011.

 

Condividi