Guidonia / Caos cave, striscione contro Sebastiano Cubeddu

In Foto del giorno da Yari RiccardiLascia un commento

Condividi

“Onorevole Cubeddu, il suo silenzio uccide la città”. E’ apparso nella notte per scomparire poco dopo. Era posizionato dove questa mattina avrebbe avuto inizio la manifestazione dei cavatori lo striscione che chiamava in causa Sebastiano Cubeddu, parlamentare del Movimento 5 Stelle e già consigliere comunale a Guidonia. Una voce attesa da molti: il deputato c’era nella giornata del consiglio comunale, entrando in sala per poi recarsi negli uffici del sindaco, e c’è oggi al Comune. Intorno alle ore 15 è infatti arrivato al palazzo con Andrea Cioffi, sottosegretario del MISE, per un incontro con il sindaco Michel Barbet.

Condividi