Setteville / Via Fogazzaro ancora invasa dalle cassette

In Ambiente & Territorio, Roma Est da Yari RiccardiLascia un commento

Condividi

L’invasione non si ferma. Fino a qualche settimana fa erano sistemate –  male – all’interno del recinto di via Fogazzaro, da più di qualche giorno sono tornate in mezzo alla strada.

È una emergenza che non si ferma quelle delle cassette delle frutta. Nella strada con vista sulla Tiburtina, di fronte alla rotatoria del Car, questa è la scena alla quale devono assistere i residenti: legno, plastica, carta e tracce di organico, tutto insieme, quasi ad altezza d’uomo e decisamente in mezzo alla strada.

Il tutto vicino a campi sportivi – le cassette vanno ad ostruire anche l’ingresso del complesso della zona – e in mezzo alla strada, e a pochissima distanza dalle prime abitazioni.

Avevamo definito negli scorsi mesi il caso di Via Fogazzaro il “Paziente Zero”. L’impressione è che tutto sia cominciato da qui, e che la lotta allo scarico abusivo di questi materiali è ancora ben lontana dalla vittoria finale. In periodo di incendi la questione è ancora più complicata.

Condividi