Fonte Nuova / E’ partito ufficialmente il Natale: tante le iniziative

In Terza pagina da Alessandra PaparelliLascia un commento

Condividi

E’ iniziato ufficialmente il periodo festivo, il conto alla rovescia al Natale 2018.

Oggi, sabato 8 dicembre è partito il Natale di Fonte Nuova, alle porte di Roma, con la manifestazione “Tradizioni e Magia a Fonte Nuova“, finanziata e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fonte Nuova e dalla Regione Lazio. Grandi e soprattutto bambini potranno ammirare il Villaggio di Babbo Natale in Piazza Padre Pio (un bellissimo igloo, gli elfi e ogni sabato sarà presente Babbo Natale che leggerà le lettere dei bambini) e quello in Piazza delle Rose, con una serie di iniziative gioiose ma anche tradizionali come il Presepe Vivente della Sagra delle Rose. Le manifestazioni festive proseguiranno domenica 16 dicembre in Piazza F.Zeri a cura del gruppo Scout Torlupara1 con la giornata degli Scout dal titolo “Gioca, non stare a guardare”, iniziativa contro il bullismo: evento curato dal gruppo Scout Torlupara 1 mentre nella stessa giornata del 16 in Piazza Nassiryia un’attività molto originale e interessante: la dimostrazione di duelli storici con armi in ferro e tecniche di spada, realizzata dall’Associazione Sala D’Arme Achille Marozzo – Scherma Storica Rinascimentale. Salto nella Storia, dunque, ma anche nel fantasy con una esposizione di opere pittoriche dedicate al Signore degli Anelli, ispirata al film della trilogia cinematografica a sua volta dal celebre romanzo Il Signore degli Anelli, pubblicato in tre volumi, di J. R. R. Tolkien (La Guerra dell’Anello non è solo fantasy ma sembra, pare, anche Storia…).

Altro evento gratuito, il 21 dicembre si prosegue con lo spettacolo per bambini “Babbo Natale Express” , ore 18.30, presso il teatro delle Suore San Giuseppe in Via Primo Maggio a cura dell’ Associazione la Gatta Turchina.  Le feste saranno tradizionalmente chiuse con l’arrivo della Befana “acrobatica“che il 6 gennaio 2019 scenderà direttamente dal palazzo Comunale e volerà, regalando caramelle e calze ai bambini presenti; inoltre lo storico Presepe Vivente a cura dell’Associazione Culturale delle Rose 2.0.  E’ stato inoltre installato nella rotatoria della Nomentana Bis un abete di 10 metri, finanziato dal Comune e che verrà illuminato; verranno inoltre posizionate alcune luminarie natalizie, lungo la Via Nomentana e la Via Palombarese. Quest’anno il Natale è stato deciso a favore delle famiglie e dei bambini, con lo scopo di far uscire le persone e ritrovare il gusto di passeggiare in piazza. Ricordiamo anche che Via Nomentana verrà chiusa al traffico e resa pedonabile (dalle ore 9.00 alle ore 13.00) nelle giornate di domenica 16, 23 e 30 dicembre).

Se ci diamo una mano, i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno” Gianni Rodari

 

Condividi