Monterotondo / Tutto pronto per l’inaugurazione dell’emporio solidale “Il Pungiglione a Casa”

In Roma Est, Spazio al Sociale da Alessandra PaparelliLascia un commento

Condividi

Tutto pronto per Il 12 dicembre prossimo, quando sarà ufficialmente inaugurato, a Monterotondo (RM), l’emporio solidale “Il Pungiglione a casa”, un servizio finanziato dalla Regione Lazio, rivolto a quanti versano in condizioni di fragilità socio-economica.
Il servizio, gestito in associazione temporanea di imprese dalla Cooperativa sociale il Pungiglione in collaborazione con l’Associazione La Casa delle Case, risponde al bisogno primario di cibo, alle esigenze della prima infanzia e alla necessità di beni materiali come elettrodomestici e mobili.
Programma della giornata inaugurale:
ore 15.00 : Taglio del nastro alla presenza di Mauro Alessandri, Sindaco di Monterotondo e Rita Visini, Assessora alle politiche sociali della Regione Lazio.
ore 15:30 : presso la Casa della Pace Angelo Frammartino, intervista doppia “Storie di vita di Doris e Roberta” – a cura di Michela Atzori, coordinatrice del servizio.
Finalità ed obiettivi del servizio – a cura di Brunisa Marconi dell’associazione “La Casa delle Case”.
Presentazione dello sportello – a cura di Nadia Di Stefano, educatrice ed operatrice di sportello
ore 16.00: Perché un presidio sociale all’interno della casa dei cittadini – a cura del Sindaco Mauro Alessandri, Sindaco di Monterotondo
ore 16.15: Le finalità del bando contrasto alla povertà ed ipotesi di prosecuzione – a cura di Rita Visini, Assessora alle politiche sociali della Regione Lazio e Marta Bonafoni, consigliera regionale commissione politiche sociali
ore 16.40: Come si inserisce il servizio all’interno del piano sociale di zona RM 5.1 – a cura di Francesca Moreschi, coordinatrice ufficio piano sociale di zona RM 5.1
ore 16.50 : Il Comune di Monterotondo come investe nel servizio di contrasto alla povertà – a cura di Antonella Pancaldi, assessora alle politiche sociali di Monterotondo
Il dibattito sarà moderato dalla dott.ssa Claudia Bonfini, Presidente della Cooperativa sociale Il Pungiglione.

Condividi