Fonte Nuova / Avevano aggredito un ragazzo in un bar: arrestati

In Cronaca & Attualità da Roma Est MagazineLascia un commento

Condividi

A giugno, all’interno di un bar di Tor Lupara, C.L., romano di 26 anni e B.A., straniero di 27, hanno chiesto ad una ragazzo di offrirgli da bere ma questi si è rifiutato.

Al momento di andare via, i due lo hanno raggiunto fuori del locale e lo hanno aggredito con calci e pugni, fino a fargli perdere i sensi, provocandogli svariate lesioni giudicate guaribili in 25 giorni.

Il giorno dopo la vittima si è rivolta alla Polizia di Stato per sporgere denuncia di quanto accaduto, fornendo descrizioni dettagliate dei suoi aggressori.

Sono partite da lì le indagini degli agenti del commissariato Fidene, che hanno portato all’identificazione dei responsabili, entrambi pregiudicati residenti a Fonte Nuova.

Inviati documenti e testimonianze raccolte all’Autorità Giudiziaria, quest’ultima ha emesso un’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari alla quale i poliziotti hanno dato esecuzione.

Condividi