Setteville Nord / Via La Maddalena, il parco ostaggio dei vandali

In Foto del giorno da Yari RiccardiLascia un commento

Condividi

E’ stato inaugurato due anni fa. E oggi è completamente preda dei vandali. Arriva dalla pagina FB Marcosimoneonline la nuova segnalazione di un degrado ormai fuori controllo a Setteville Nord. Preda è il parco di Via La Maddalena,  sbranato dai vandali.

“L’erba è alta nonostante ci sia un sistema di irrigazione, cestini e illuminazione distrutti, casetta piena di scritte e rotta in più parti, la recinzione, fatta con una semplice rete, è spaccata in più punti”. I cittadini ci hanno più volte provato a salvarlo nel corso degli anni. Il Gruppo Retake Marco Simone lo ha ripulito un paio di volte, ma i vandali lo hanno puntualmente devastato di nuovo.

“All’epoca bastava fare una recinzione con base in cemento armato e ringhiera in metallo ed istallare un servizio di video sorveglianza e il parco sarebbe rimasto intatto. Se si comprasse una casa in legno più grande e si assegnasse al Centro Anziani si darebbe un posto di ritrovo per la terza età, gente che curerebbe il verde e controllerebbe il parco dai vandali”, questo si legge sulla pagina FB. Un degrado continuo quello che colpisce il quartiere. Rifiuti abbandonati e la distruzione dei beni pubblici da parte dei vandali di turno.

“Bisogna trovare i fondi per video sorvegliare almeno i parchi pubblici. E’ ora dare un segnale forte all’ inciviltà, noi non ci rassegniamo”.

Condividi