Guidonia / Memorial Daniele con Noi, tutto pronto per la finale

In Sport da Roma Est MagazineLascia un commento

Condividi

Giunge al termine la quinta edizione del Memorial “Daniele con noi”, torneo di calcio a 5 che si disputa a Guidonia, presso il Centro Sportivo “Morgana” adiacente la chiesa Santa Maria di Loreto.

Idea, come già raccontato in precedenza, che nasce da un gruppo di ragazzi di Guidonia, animati da un innato senso di fratellanza e da un grande amore verso un amico volato via troppo presto e che non deve essere dimenticato nel tempo.

Il torneo in questione, mai come in questa edizione, ha visto una nutritissima partecipazione di iscritti (ben dieci sono state infatti le squadre) con circa 170 giocatori provenienti da tutte le zone limitrofe alla città di Guidonia ed un trasporto di pubblico e di passione degni dei migliori tornei di calcetto che si siano mai visti.

Fin dalla data d’inizio, il 12 Maggio, si sono affrontate le compagini degli “Amici del 46”, “L.A.R.”, “S.P.Q.C.”, “Deportivo La Plaza”, “Miserabili”, “Futsal Gualandi”, “Longobarda”, “Cosmos”, “Roma Club Guidonia”, “Pecorino Old Style” , che per quasi sessanta giorni hanno dato vita ad una competizione avvincente, fino ad arrivare alla resa dei conti con le decisive semifinali, disputate nella serata di mercoledì 4 Luglio.

Calcio spettacolo al “Morgana” infatti, tra il Roma Club e i detentori del titolo, ovvero gli Amici del 46, con un risultato finale di 4 a 2 per i giallorossi che condanna i forti campioni in carica ad abdicare e a competere per assicurarsi la terza posizione.

Nell’altra semifinale risultato largo per i ragazzi del Deportivo La Plaza ai danni del Futsal Gualandi, ma nonostante il punteggio reciti un perentorio 8 a 2 finale, il compito per i ragazzi di Mister Giannangeli non è stato affatto agevole contro i nero-verdi, che dovranno contendere la terza posizione agli Amici del 46.

A questo punto siamo veramente certi che ci sarà da divertirsi nella giornata conclusiva, domenica 8 Luglio, con un programma molto intenso.

Si partirà alle 18.30 con una gara denominata “6 per sempre, in campo gli amici di Daniele”, dove appunto amici e parenti si cimenteranno in una partita di calcio a cinque con compagini miste di ragazzi e ragazze, tutto all’insegna del divertimento e della volontà di stare insieme, celebrando questo evento con un mega selfie sotto lo striscione, quello striscione con la sua foto.

Successivamente sarà la volta di Amici del 46-Futsal Gualandi, gara valevole per aggiudicarsi il terzo posto. Tutti in campo alle 20.30.

Il main event è  fissato per le 21.30 tra Roma Club e Deportivo La Plaza, replica della finale disputata nel 2014 quando “La Plaza”, squadra dove militava Daniele, vinse la prima edizione del Memorial.

Da allora sono passate altre quattro edizioni, quinta finale consecutiva per questi ragazzi del Deportivo, ultime due perse (di cui una ai calci di rigore), obbligati forse a dare qualcosa in più delle altre squadre, quasi come fosse un obbligo morale onorare al meglio la memoria di chi non c’è più e che da qualche posto lontano tifa la sua squadra.

Seguirà tutto il programma delle premiazioni, tra trofei, brindisi, risate, emozioni e musica.

Ci sarà un momento in cui si starà tutti con il naso all’insù e con lo sguardo rivolto al cielo per cercare qualcosa che ognuno fisserà nella sua mente, nel cassetto dei ricordi  e nel suo cuore, quando voleranno palloncini, luci e colori.

Ci saranno lacrime, ma perché no, anche un leggero sorriso nel ricordare Daniele, perché lui lo faceva, lui rideva sempre.

 

 

 

Condividi