Fonte Nuova / XVII Memorial “Nadia Di Claudio”, le parole della Consigliera Silvia Fuggi

In Terza pagina da Alessandra PaparelliLascia un commento

Condividi

Ancora emozioni per i solenni festeggiamenti del Sacro Cuore 2018, la Festa che si è chiusa a Fonte Nuova domenica 10 giugno, con animazione e spettacoli vari, fuochi d’artificio in tarda serata.  Un fine settimana denso di emozioni, dal 7 fino al 10 giugno. Un momento importante, toccante e molto emozionante è stato il XVII Memorial “Nadia Di Claudio”, triangolare di calcio a 5 femminile tenutosi la mattina del sabato presso il circolo sportivo “Club La Cerquetta”. Nadia, grande appassionata di calcio, è stata ricordata anche sul palco di Piazza Varisco, nella serata stessa di sabato 9 giugno poco prima del bellissimo concerto dei New Trolls.

Festa del Sacro Cuore 2018: grandi emozioni mattina e sera.

A rappresentare l’Amministrazione di Fonte Nuova c’era la Consigliera Comunale Silvia Fuggi, Presidente Commissione Pari Opportunità.  Queste le sue toccanti parole per ricordare la scomparsa di Nadia, il cui ricordo è sempre vivo nella comunità di Fonte Nuova “Ricordare Nadia attraverso lo sport senza strumentalizzazione, senza risvolti politici, semplicemente ricordare una persona buona, leale e che amava la vita, ricordare la sua famiglia e la nostra comunità, alla quale è stata strappata prematuramente, senza avere una seconda possibilità. Ma se oggi siamo qui a distanza di tanti anni, è perchè evidentemente le persone che hanno lasciato un segno in vita non muoiono mai nel cuore di chi resta, finchè qualcuno non smette di amarle e ricordarle. Un Memorial di calcio femminile per celebrare questa ricorrenza e quindi un grande ringraziamento va a tutte le nostre piccole grandi donne dell’Accademia Calcio femminile che hanno partecipato e vinto il quadrangolare e che con passione per questo sport hanno contribuito a far crescere l’emozione di questo giorno con grinta e determinazione. Grazie a chi ha tifato ed applaudito indistintamente, invitando tutti i partecipanti; un grazie ancora agli organizzatori di questa manifestazione che hanno permesso la sua realizzazione e a chi, come ogni anno, ci ha messo il cuore. Questi momenti ci danno l’opportunità di fermarci un attimo a riflettere e renderci conto che purtroppo a volte questa vita frenetica non ci permette di avere tempo per apprezzare quello che in realtà conta veramente. Dedicare del tempo alle persone a cui vogliamo bene: una delle cose più preziose che possiamo donare agli altri è il nostro tempo, perchè proprio regalando il nostro tempo regaliamo qualcosa che non potremo mai più riavere indietro”. 

Condividi