Tivoli / Festa e Notte Europea dei Musei, il programma dell’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este

In Terza pagina da Roma Est MagazineLascia un commento

Condividi

C’è anche l’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este, diretto da Andrea Bruciati, tra gli enti partecipanti alla Festa dei Musei e alla Notte Europea dei Musei, in programma sabato 19 e domenica 20 maggio.

Il tema che sarà affrontato sarà quello relativo ai “Musei Iperconnessi, nuovi approcci, nuovi pubblici”, che sarà affrontato attraverso una serie di eventi diversificata per fasce di orario e target di pubblico. Di seguito il programma completo.

19 maggio _Villa d’Este

ore 10.00 – 11.30: percorsi didattici multisensoriali nel palazzo e nel giardino, con apertura straordinaria della camera delle rose di Listz: (max. 25 persone a percorso)

ore 16.00: Rosa fresca aulentissima

a cura di Ercole Andrea Petrarca

conferenza e visita guidata, (max. 50 persone)

L’ingresso seguirà la normale tariffazione della Villa.

Le attività saranno gratuite, ma accessibili su prenotazione (va-ve.didattica@beniculturali.it)

19 maggio_ Santuario di Ercole Vincitore

ore 16.00: È tempo di giocare

attività didattiche, letture e giochi per bambini (max. 15 partecipanti; ogni bambino deve essere accompagnato da un adulto di riferimento); in contemporanea per gli adulti sarà possibile osservare (e accarezzare) un reperto, eccezionalmente estratto dai preziosi depositi del Santuario di Ercole Vincitore

Per partecipare alle iniziative è necessario prenotarsi (va-ve.didattica@beniculturali.it).

19 maggio _Santuario di Ercole Vincitore – Villa d’Este

ore 20.00: Il pifferaio di Hamelin

letture itineranti, a cura dell’attore e doppiatore Francesco Vairano, tra il Santuario di Ercole Vincitore e Villa d’Este, eccezionalmente illuminata per la serata (max. 50 persone).

L’attività è gratuita, per accedere occorre prenotarsi via mail all’indirizzo va-ve.didattica@beniculturali.it.

In occasione della Notte Europea dei Musei il biglietto d’ingresso a Villa d’Este seguirà la tariffazione speciale di 1 euro (orario apertura serale: 19.45-22.45, la biglietteria chiude alle 21.45)

19 maggio_Villa Adriana

ore 19.30: apertura straordinaria dei Mouseia (sala piano terra) con visita tematica Adriano e l’universo femminile condotta dai funzionari del sito, Benedetta Adembri e Elisa Fain.

L’attività è gratuita, con appuntamento ore 20.30 al Plastico; occorre prenotarsi via mail all’indirizzo va-ve.didattica@beniculturali.it

In occasione della Notte Europea dei Musei, il biglietto d’ingresso a Villa Adriana seguirà la tariffazione speciale di 1 euro (orario apertura serale: 19.30-22.30, la biglietteria chiude alle 21.30)

20 maggio_Villa Adriana

ore 10.30: apertura straordinaria dei Mouseia (sala piano terra) con visita tematica Adriano e l’universo femminile condotta dai funzionari archeologi del sito, Benedetta Adembri e Sabrina Pietrobono. L’ingresso seguirà la normale tariffazione della Villa.

Attività gratuita, appuntamento ore 10.30 al Plastico; occorre prenotarsi via mail all’indirizzo

va-ve.didattica@beniculturali.it

20 maggio_ Mensa Ponderaria

ore 15.30 – 16.30: visite guidate alla Mensa ponderaria, a cura di Sergio Del Ferro, funzionario archeologo dell’Istituto Villa Adriana e Villa d’Este.

Le attività saranno gratuite, ma accessibili su prenotazione (va-ve.didattica@beniculturali.it)

L’ingresso sarà possibile con il biglietto di Villa d’Este o di Villa Adriana, appuntamento in piazza del Duomo, 4.

 

 

 

Condividi