Museo della Comunità / Convegno e Inaugurazione, Monterotondo, Mentana e Fonte Nuova

In Roma Est da Alessandra Paparelli Commenti

Condividi

Apre venerdì 18 maggio 2018 al pubblico il Museo della Comunità, un luogo “ispirato alla bellezza”.

Il Museo della Comunità, come specificano dalla cooperativa sociale Il Pungiglione, è nato da un esperimento che ha coinvolto trecento persone che hanno raccolto, passeggiando per la cittadina, piccole tracce, piccoli e simbolici oggetti che potessero essere simboli pratici ma anche concetti “metaforici” dell’inclusione, dei concetti di bellezza, paura, amore,  innamoramento, precarietà.

Grande esperimento di solidarietà:

Continua dunque il percorso “Dal riconoscimento dei diritti ad una comunità inclusiva“, promosso dalla Cooperativa sociale Il Pungiglione, Presidente Claudia Bonfini,  in collaborazione con “DPI Italia Onlus” e l’associazione La luna al guinzaglio-il Salone dei Rifiutati; dunque, dopo l’attività di sensibilizzazione sulla Convenzione Onu per i Diritti delle Persone con Disabilità (CRPD), grazie alla presenza sui territori di Mentana, Monterotondo e Fonte Nuova di Giampiero Griffo, membro del Consiglio mondiale di Disabled Peoples International (DPI) apre al pubblico il Museo, frutto della terza tappa di un iter iniziato nell’estate 2017 nell’ambito del lavoro svolto da “Il Funambolo” – Cserdi (Centro Socio Educativo Riabilitativo Diurno Intercomunale).

La cooperativa si è fatta promotrice dell’applicazione della Convenzione attraverso diverse iniziative presiedute da Giampiero Griffo: un convegno presso il Comune di Monterotondo che ha ospitato la lectio magistralis sulla CRPD tenuta dallo stesso Griffo, un’assemblea – sullo stesso argomento – con gli utenti del Cserdi e un evento pubblico dal titolo “Garibaldi eroe dei due mondi: a cavallo e in carrozzella”, presso la Galleria Borghese di Mentana, in occasione delle celebrazioni dei 150 anni della Battaglia di Mentana.

Il Consiglio comunale del Comune di Mentana a sostegno dei diritti delle persone con disabilità: è stata approvata infatti una delibera che fa propria la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità. Marco Benedetti, Sindaco di Mentana, si è impegnato ad attivare tutte le iniziative utili alla promozione della Convenzione e a lavorare per rendere accessibile il Museo Garibaldino e la Biblioteca Comunale di Mentana. Proprio a conclusione di questo percorso, ci sarà l’evento venerdì 18 maggio, presso la Sala Polifunzionale di Fonte Nuova con un convegno e l’inaugurazione del Museo della Comunità.

L’inaugurazione della mostra sarà preceduta da un convegno sull’applicazione della Convenzione sui territori di Mentana, Monterotondo e Fonte Nuova e sulla visione della Regione Lazio in materia.

Un particolare profondo: il biglietto d’ingresso consisterà in un bottone, proprio un bottone qualsiasi da portare e da inserire nella piccola cassetta situata all’ingresso della mostra. Quel bottone consegnato, “alimenterà il senso di comunità nato da questo tragitto collettivo”.  Le radici della solidarietà.

Programma dei lavori: 

Ore 9.30: apertura lavori

Ore 9.45: La Convenzione ONU ed i nuovi Welfare possibili
Giampiero Griffo – membro del Consiglio mondiale di Disabled Peoples International (DPI)

Ore 10.30: L’impegno delle Amministrazioni Locali, con la presenza dei tre assessori del distretto:
Manuel Tola – Assessore Servizi Socio Sanitari ed Assistenziali Comune Fonte Nuova
Laura Lucentini – Assessora Servizi Sociali Comune Mentana
Antonella Pancaldi – Assessora Politiche Sociali e Politiche della Partecipazione Comune Monterotondo

Ore 11.00: La visione politica della Regione Lazio: quale processo mettere in atto?
Marta BonafoniConsigliera Regione Lazio

Ore 11.15: Welfare e Disabilità: quali prospettive per il futuro prossimo?
Tiziana Biolghini – Dirigente Regione Lazio Area Sussidiarietà, Terzo Settore e Sport

Ore 11.30: Storie di Vita
Testimonianze dirette e Video/documentario dell’esperienza formativa di videomaking ad opera dell’Associazione Culturale “Filmaut” rivolta al Laboratorio di Comunicazione del CSERDI

Ore 12.30: Inaugurazione Museo della Comunità

Ore 13.00: Buffet a cura del Servizio Ristorazione della Coop. Soc. “Il Pungiglione”

Ore 15.00-18.00: Festa del Museo della Comunità

Moderatore dell’evento, Giordano Nisticò della Cooperativa Sociale “Il Pungiglione”

Condividi