Video source missing

Guidonia / Discariche abusive, il video denuncia dei Giovani Democratici

In Video da RedazioneLascia un commento

Condividi

Un video per denunciare il problema delle discariche a cielo aperto, “divenuto insostenibile”. E’ dei Giovani Democratici di Guidonia la nuova segnalazione sullo stato dei rifiuti abbandonati in città, “in continuo e repentino aumento. Per questo crediamo sia necessario un intervento da parte dell’amministrazione comunale nel saper gestire tale contesto ed affrontare la problematica con serietà e competenza”.

I ragazzi del Pd ricordano la loro battaglia per i rifiuti di Via Formello, mega discarica nel territorio di Sant’Angelo Romano e a poca distanza da quello di Guidonia, bonificata mesi fa dal Comune del sindaco Martina Domenici e dalla Città Metropolitana.

“Già da allora era nostra intenzione monitorare altre circostanze simili.  Da diverso tempo abbiamo rilevato un grande abbandono di rifiuti in Via Deledda a Setteville, resti di auto, materassi, mobili ma anche materiale cancerogeno come amianto ed eternit”.

Proprio in questa zona qualche settimana fa un rogo ha bruciato una gran quantità di rifiuti, aggravando inevitabilmente la situazione ambientale.

“Chiediamo all’amministrazione comunale degli interventi mirati su tutto il territorio comunale, inserendo anche sistemi di video sorveglianza. Setteville non è la sola ad avere questo problema: non vanno dimenticate Albuccione, Carcibove e Guidonia in Via dell’Inviolata, Via della Selciatella e Via Tor Mastorta”.

I GD attendono risposte concrete dal Comune. “In caso contrario saremo pronti a scendere nuovamente in strada per combattere questi scempi causati da persone incivili che non amano nè il proprio territorio nè la propria salute, e contro un’amministrazione che non è in grado di gestire e controllare la zona e i suoi cittadini, con un assessore all’ambiente non attenta e vigile a queste problematiche, dunque totalmente inadeguata per questa città”. La polemica politica non manca mai.

 

 

Condividi