Roma Est Magazine

News

Guidonia/”Bonifici dal Comune entro fine settimana alle cooperative sociali, poi subito stipendi ai lavoratori”: l’annuncio della FP CGIL Rieti Roma Est dopo l’incontro con l’amministrazione commissariale

Guidonia/”Bonifici dal Comune entro fine settimana alle cooperative sociali, poi subito stipendi ai lavoratori”: l’annuncio della FP CGIL Rieti Roma Est dopo l’incontro con l’amministrazione commissariale
13 aprile
08:37 2017

La scadenza stavolta è davvero vicina. “Entro venerdì saranno fatti sostanziosi bonifici per ogni cooperativa in attesa di essere pagata”. Si è svolto come previsto martedì 11 aprile l’incontro tra la Rieti-Roma Est-Valle dell’Aniene e l’amministrazione commissariale di che ha avuto ad oggetto i mancati pagamenti – causa è quella solita della critica situazione delle casse municipali – da parte del di Guidonia nei confronti in particolare della cooperativa La Sponda, i cui lavoratori, in buona parte rappresentati dagli nelle scuole, sono in attesa dello stipendio di gennaio. “Abbiamo dunque già chiesto alla cooperativa La Sponda l’immediata erogazione – spiega , segretario della FP CGIL Rieti/Roma Est/Valle dell’Aniene – degli stipendi contestualmente all’arrivo dei bonifici dal ”. Pagamenti sbloccati dunque, come da direttiva del commissario prefettizio Alessandra Nigro, nella quale molta attenzione veniva data ai servizi minimi essenziali per i cittadini. Un incontro dall’esito dunque positivo: entro fine settimana un bonifico “molto sostanzioso” per le cooperative sociali in attesa di pagamento (ritardi non solo dal , ma anche dalla Regione) e poi a partire dal 20 aprile flussi di pagamenti saranno mensili e continui, affinchè i servizi essenziali vengano comunque garantiti e che “i lavoratori ricevano i loro stipendi”. Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti del sindacato, il commissario prefettizio, il subcommissario Borrelli, il segretario generale Annalisa Puopolo e il dirigente alle Finanze Maria Lombardi. Ora l’attesa è tutta per l’ufficialità dei pagamenti. Poi la palla passa alle cooperative.

Commenti

Canali