Roma Est Magazine

News

Castelverde/Tenta di strangolare la convivente e la colpisce con un mattarello durante una lite: motivo il numero delle uova per le fettuccine fatte in casa. Arrestato uomo di 50 anni

Castelverde/Tenta di strangolare la convivente e la colpisce con un mattarello durante una lite: motivo il numero delle uova per le fettuccine fatte in casa. Arrestato uomo di 50 anni
18 aprile
17:02 2017

Tentato omicidio. Con questa accusa i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno arrestato G.F, classe 1967, nato a Marino e residente in via Raiano, località Castelverde. Tutto parte dalla chiamata arrivata al 112, con l’intervento direttamente in casa da parte dei militari, dopo che l’uomo aveva tentato di uccidere la convivente prima tentando di strangolarla poi colpendola direttamente con un mattarello da cucina. L’arrestato si è chiuso la porta alle spalle lasciando in casa le chiavi: così i Carabinieri hanno forzato una finestra della sala da pranzo, trovando la donna a terra in bagno, priva di sensi e in una pozza di sangue. Immediato il trasporto in ambulanza all’ospedale di Palestrina, dove i medici hanno diagnosticato un trauma cranico con ferita lacero contusa alla nuca: trasferita d’urgenza al Policlinico Umberto I, la donna è stata ricoverata per le gravi lesioni riportate, cosciente e non in pericolo di vita. L’aggressione è arrivata per una disputa sulla quantità di uova necessarie per preparare le fettuccine fatte in casa. Motivi dunque più che futili: il mattarello è sotto sequestro e l’uomo è a Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti