Roma Est Magazine

News

Guidonia/Pericolo processionarie su un albero del cortile dell’asilo di via Camarotta, la segnalazione di una mamma: «I bambini non possono uscire a giocare, serve un intervento immediato»

Guidonia/Pericolo processionarie su un albero del cortile dell’asilo di via Camarotta, la segnalazione di una mamma: «I bambini non possono uscire a giocare, serve un intervento immediato»
07 marzo
21:02 2017

La segnalazione  arriva direttamente da una mamma di un bimbo che frequenta l’ di via Camarotta, dell’. Le prime belle giornate, le temperature meno fredde, un giardino tutto da vivere per i bambini. «Ma i nostri figli, tutti bambini e bambine tra i 3 e i 5 anni non possono uscire a giocare. Abbiamo il problema delle ». C’è infatti un nido degli ormai famigerati insetti proprio sopra un albero del cortile dell’asilo, una “presenza” pericolosa che non permette in nessun modo ai bambini di uscire. «Giustamente le maestre e il personale scolastico sono preoccupate quanto noi: la scuola ha già più volte segnalato il fatto al Comune, ma nessuno è ancora intervenuto». Con i primi rialzi delle temperature è tornato di stretta attualità il problema – e il pericolo – delle : i nidi si vedono in numerose piante di Guidonia. Proprio su questo giornale abbiamo già parlato della situazione davanti alla Chiesa di Santa Maria di Loreto, con gli insetti che hanno già fatto la loro “comparsa” a terra. Anche in quel caso parliamo di una zona particolarmente frequentata. Stavolta la questione è all’interno del cortile di un asilo, e dunque è davvero necessario intervenire con celerità. È proprio dall’inizio di marzo fino alla fine di aprile che le larve lasciano i nidi – all’interno di un bozzolo ne sono presenti a centinaia – e si dirigono in “processione” verso un luogo adatto per trasformarsi in crisalide e poi in adulto. Il pericolo è rappresentato dai peli urticanti presenti sul corpo degli insetti, per le persone e per gli animali domestici. Persone, e dunque anche i bambini.

 

 

 

Commenti

Canali