Roma Est Magazine

News

Volley. Andrea Doria Tivoli, il punto sui campionati

Volley. Andrea Doria Tivoli, il punto sui campionati
23 febbraio
10:02 2017

La partita di sabato scorso al Baccelli tra l’Andrea Doria e la formazione del Dream Team Roma poteva per molti sembrare già scritta: il sestetto tiburtino, ad oggi intento a lottare per non retrocedere, ospitava la prima della classe, guidata da Luca Liguori, e ben intenta a non perdere punti preziosi per la conquista del primato. Anche alla luce della partita d’andata, dove le tiburtine avevano sofferto le avversarie, però si respirava un’aria diversa nella palestra Baccelli: voglia di giocarsela fino alla fine, senza offrire il fianco alle più quotate avversarie, con entusiasmo e tranquillità, consapevoli del loro valore, ecco cosa traspariva osservando i volti dell’Andrea Doria, che nonostante la sconfitta per 3-0 si è dimostrata in grado di tener testa ad un’ottima formazione come quella del Dream Team Roma. Sin dalle prime battute si percepiva che la partita non sarebbe stata come la precedente: un’ottima aggressività nel momento di andare in battuta metteva in difficoltà le avversarie che non riuscivano a trovare l’allungo definitivo sulle ragazze guidate da mister Maurizio Valeriani se non nelle azioni finali, dove chiudevano il set per 17-25, sfruttando a meglio l’unico vero momento di appartamento amarantoblu. Primo set giocato punto su punto dunque dalle ragazze dell’Andrea Doria, che nonostante il parziale a loro sfavore non smettevano di credere nell’impresa, e anzi entravano in campo ancor più convinte e aggressive. Ne risultava un set ancor più equilibrato e quanto mai incerto che vedeva la formazione tiburtina arrendersi soltanto con il punteggio di 22-25 dopo essere andate anche in vantaggio per alcuni tratti del gioco. Un secondo set giocato al massimo delle loro attuali possibilità, ed in cui le ragazze di mister Valeriani hanno potuto riabbracciare sul terreno di gioco Federica Marconi, pilastro della formazione tiburtina, al suo rientro dopo quasi un anno dalla nascita della piccola Beatrice, tra gli spalti assieme al papà Andrea ed ai nonni. Per Federica soltanto un giro avanti che però ha permesso a mister Valeriani di poter sfruttare a pieno le risorse della squadra con ben sei cambi, cambi che hanno permesso al sestetto tiburtino di rispondere nei momenti delicati dell’incontro. Nel terzo parziale ormai il sogno di recupero sembrava tramontato, ma non per il sestetto tiburtino che tentava il tutto per tutto al fine di portarsi a casa il parziale. Purtroppo però le avversarie erano brave a far valere i loro set di vantaggio, giocando più tranquille e obbligando l’Andrea Doria a commettere qualche errore di troppo, errori che non permettevano alla squadra tiburtina di andare oltre il 19-25 finale. Un’ulteriore buona prestazione da parte delle ragazze di mister Valeriani, che piano piano sembra acquisire maggiore fiducia nei suoi mezzi; ma ora occorre tornare a far punti, punti fondamentali per portare a casa l’obiettivo della salvezza. Punti che sono alla portata della rosa tiburtina che ha dimostrato di poter giocare alla pari con le formazioni di alta classifica; punti che si potranno conquistare soltanto con la cattiveria in campo e il lavoro in palestra, in attesa di vedere le nostre ragazze offrire tutto il loro vero potenziale. L’imminente e quanto mai attesa sosta del campionato permetterà, in queste due settimane che precedono la difficile gara contro il Friends, di recuperare pedine importanti fermate in questi giorni dall’influenza e da leggeri infortuni. Battuta d’arresto anche per le ragazze della Prima Divisione, che nel match interno anticipato al sabato al Baccelli contro il Dream Team Roma, complice una gara dominata da troppi errori, escono sconfitte per 3-0. Come per la serie D, anche il torneo di Prima Divisione si fermerà per riprendere domenica 5 marzo a Palombara, con le ragazze tiburtine impegnate contro la formazione sabina, già battuta all’andata per 3-1. Settimana impegnativa anche per il settore giovanile, con la vittoria per 3-1 dell’Under 16 guidata da Andrea Dragone contro le pari età della Polisportiva Borghesiana, dell’Under 14 (capolista nel proprio girone) di Maurizio Valeriani contro il Guidonia Volley, che nel torneo di Terza Divisione, complici anche tre gare giocate in serie ravvicinata, portano a casa una vittoria e una sconfitta, rispettivamente contro Peter Pan e Monteporzio Shark.

Una settimana culminata, la domenica mattina al Baccelli, dalla prima tappa del Torneone di minivolley. Una mattinata segnata dallo Sport, dall’Amicizia e soprattutto dal tanto Divertimento, per i tanti bambini e bambine del Castel Madama e dell’Arsoli Marano Volley, che si sono sfidati sui campi assieme ai bimbi e bimbe dell’Andrea Doria.

 

Questi i risultati con i parziali degli incontri disputati:

DF – Andrea Doria – Dream Team Roma Pallavolo 0-3 (17/25-22/25-19/25)
1DIVF – – Dream Team Roma Pallavolo 0-3 (22/25-16/25-9/25)
3DIVF-U14 – Andrea Doria Tivoli – Pallavolo Peter Pan 3-1 (13/25-25/18-25/22-25/22)
3DIVF-U14 – Monteporzio Shark – Andrea Doria Tivoli 3-0 (25/16-25/17-25/18)
U16F – ASD Pol. Borghesiana – Andrea Doria Tivoli 1-3 (11/25-9/25-25/21-23/25)
U14F – ASD Guidonia Volley – Andrea Doria Tivoli 0-3 (11/25-9/25-19/25)

 

Questo il calendario completo degli incontri in programma durante la settimana:
3DIVF-U14Diamond Roma Pallavolo – Andrea Doria Tivoli – Gio. 23/02 – ore 19:15
U16FAndrea Doria Tivoli – SSD Colonna – Gio. 23/02 – ore 19:10 (Baccelli)
U14FAndrea Doria Tivoli – ASD Pol. Borghesiana – Mer. 22/02 – ore 17:00 (Rosmini)
U13FDream Team Roma – Andrea Doria Tivoli – Lun. 20/02 – ore 17:00

Commenti